“The Italian culinary tour”, attività di valorizzazione della cultura enogastronomica italiana, è stata organizzata dalla CCIE di Miami, in partnership con ristoranti italiani presenti sul territorio e grazie ad iniziative di co-branding con aziende alimentari e vitivinicole. Nel complesso sono stati coinvolti 16 ristoranti, 1 Consorzio dei vini tipici italiani (Puglia in Rosè) e oltre 200 tra giornalisti, food blogger, importatori, distributori e autorità locali.
A seguito della serata di apertura tenutasi presso il ristorante “Il Bacaro” nella zona di Miami beach sono state realizzate ulteriori 4 serate, ognuna coinvolgendo n. 4 ristoranti, in 4 zone differenti della città di Miami. Per ciascuna delle serate i partecipanti hanno avuto modo di realizzare un vero e proprio tour tra i ristoranti coinvolti assaggiando piatti della ristorazione italiana e partecipando a sessioni di approfondimento sul progetto “True Italian Taste” e sui prodotti 100% made in Italy impiegati nei menù. Ampio spazio è stato riservato alle produzioni vitivinicole: le aziende partner quali Zonin, Bonollo e Antinori hanno presentato i vini offerti in accoppiamento ai piatti proposti. Ogni serata ha avuto per protagonista uno specifico menù e ca. 50 sono stati i partecipanti per ciascuna “cena itinerante”. Una ristretta quota di foodies e appassionati ha potuto prendere parte al tour tramite iscrizione al sito Eventbrite e la promozione dell’evento è stata realizzata tramite una intensa campagna social e tramite articoli sul settimanale di eventi, musica e cultura del Miami New Times.