Home Anno2020 Barcellona: la V edizione della “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo” fra tradizione e innovazione
Barcellona: la V edizione della "Settimana della Cucina Italiana nel Mondo" fra tradizione e innovazione

Barcellona: la V edizione della “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo” fra tradizione e innovazione

by assocamere

23-29 Novembre 2020

Barcellona

In occasione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, nell’ambito del progetto True Italian Taste, promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel quadro della strategia Paese coordinata dall’Ambasciata d’Italia a Madrid e con il Patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Barcellona, la  Camera di Commercio Italiana-Barcellona e l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona hanno rispettivamente organizzando una serie di attività in collaborazione con l’Agenzia di Promozione del Settore Agroalimentare della CCIAA Marche.

Il 23 novembre la Camera di Commercio Italiana-Barcellona ha dato inizio alla serie di incontri virtuali che hanno illustrato, attraverso delle video ricette, la ricca varietà gastronomica delle Marche. Lo chef Errico Recanati del ristorante Andreina (Loreto) ha guidato i partecipanti in un viaggio gastronomico in tre tappe e ha preparato piatti tipici, utilizzando i prodotti della Regione e spiegandone le peculiarità e le tradizioni ad essi legate.

Gli influencer e i food blogger invitati hanno cucinato le proposte gastronomiche dello chef da casa, grazie al pack di prodotti che è stato loro inviato insieme alle ricette e al materiale informativo della campagna True Italian Taste.

Durante la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo il programma della  Camera di Commercio Italiana-Barcellona ha previsto anche tre appuntamenti live Instagram durante i quali tre noti food influencer affiancati da tre ristoranti italiani hanno cucinato insieme i piatti proposti per far conoscere al pubblico spagnolo la storia del territorio marchigiano, le aree di produzione e le tecniche di preparazione.

Tra i prodotti presentati: Pasta mono-varietale di grano duro “Senatore Cappelli” delle Marche; Tartufo nero pregiato delle Marche, Oliva Ascolana del Piceno DOP, Vino Bianchello del Metauro DOC, Olio extra-vergine di oliva delle Marche IGP.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Maggiori Informazioni

Privacy & Cookies Policy